> Box Annunci
  • La Patch di AA è disponibile online! Il primo e unico mezzo di sostentamento di questa piattaforma!


Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
Autore Messaggio
calcifer Offline
Georgia redneck

Messaggi: 1,733
Registrato: Jul 2012
Messaggio: #1
NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
Nessuna casa produttrice di ASG ha finora prodotto una replica del fucile attualmente in dotazione all' Esercito Italiano ; il Beretta SC 70/90.
Nessuna...tranne una.... la "nato works", che però non può essere definita una vera e propria "azienda", ma piuttosto un'officina meccanica, dato che il suo "stabilimento produttivo" era concentrato in uno spazio da poco più di 100 mq.
Fatto sta che, prima di fallire, la Nato Works è riuscita a produrre una 20ina di esemplari dell' SC e di cui cui (stando a voci di corridoio), solamente 2 si troverebbero attualmente in italia, mentre tutti gli altri sarebbero concentrati presso collezionisti in Giappone, USA ed hong kong.
Oramai (purtroppo) è logicamente impossibile reperire sul mercato esemplari nuovi di questa replica ; con tanta pazienza e la fortuna di far coincidere la cosa con un'inaspettata disponibilità economica, si può sperare prima o poi di riuscire a trovare un esemplare usato in buone condizioni. Io personalmente ho dovuto pazientare quasi 2 anni, ed operare una ricerca costante, prima che i miei sforzi venissero premiati.

ma veniamo alla recensione :

imballo :
essendo una replica di produzione semi-artigianale, la confezione è costituita da una semplice valigia rigida nera imbottita ; non è presente alcun manuale di istruzioni (non so se perchè non previsto, o smarrito dai precedenti proprietari). All'interno si trovano la replica, un caricatore di marca ics, ed una slitta weaver aggiuntiva per il montaggio di ottiche o accessori.

aspetto esterno :
esteticamente la replica si presenta molto ben fatta ; è completamente in metallo (lega di alluminio) verniciata a caldo, fatta eccezione solamente per l'impugnatura a pistola e l'impugnatura anteriore, costruite (come nell'arma vera) in plastica nera ad alta densità.
[Immagine: 2582873383_c92d11ff46_o.jpg]

L'aspetto è solido, non si evidenziano scricchiolii o giochi , fatta eccezione solamente per la calciatura pieghevole (anch'essa in lega di alluminio), che sia in posizione aperta che ripiegata presenta un leggero gioco, eliminabile con qualche spessoramento del meccanismo di blocco. (amici che lavorano ancora nelle forze armate mi dicono che dopo qualche anno di utilizzo, anche nell'arma vera compare un gioco nella calciatura)

[Immagine: 2583703862_8f9aae5190_o.jpg]

ho avuto sotto braccio il vero sc 70/90 per più di 2 anni, e posso affermare con discreta sicurezza che il livello di fedeltà della replica è parecchio elevato.
Le finiture del castello e le verniciature sono di elevata qualità, il bilanciamento è ottimo, il pulsante di sgancio caricatore ambidestro riprodotto fedelmente, è presente addirittura il ponticello-leva che nell'originale chiude il recupero dei gas per il lancio di granate energa.
Il tromboncino (spegnifiamma) è in alluminio, svitabile come in qualsiasi altra asg, ed è fedelmente riprodotto ad immagine di quello presente sul vero scp.
[Immagine: 2595157782_924a572244.jpg]

il maniglione superiore ha lo stesso aggancio rapido a slitta-incastro, e rimane solidamente fissato al castello, senza il minimo gioco. E' presente anche l'accessorio che consente il montaggio di ottiche aggiuntive, con slitta weaver
il calciolo pieghevole ha un aspetto molto robusto, una finitura nera satinata ed un pad in gomma morbida sull'estremità a contatto con la spalla.

[Immagine: 2594320071_390f8101ab.jpg]

Le mire sono regolabili in deriva ed alzo, ma non abbattibili.
le uniche differenze con l'arma vera sono costituite dal selettore di tiro, a cui manca la posizione per la raffica controllata di 3 colpi, dal meccanismo di blocco del maniglione di trasporto (non è presente la "sicura " che evita sganci accidentali), dal ponticello del grilletto, che non è possibile aprire per l'utilizzo con guanti invernali, e dal peso, di ca. 300 gr. inferiore.
Solamente "piccoli particolari", insomma, che non pregiudicano il livello di fedeltà, che risulta comunque elevatissimo.

[Immagine: 2583703708_3b11a51a00_o.jpg]

Il finto otturatore è scorrevole, ed una volta aperto rende accessibile il gruppo hop-up, completamente in metallo, e la relativa ghiera di regolazione.
Noto l'assenza di una molla che riporta automaticamente in posizione chiusa l'otturatore, che però è leggermente frenato nella sua corsa, e quindi non si verificano aperture accidentali. non so se la cosa sia studiata appositamente per permettere una più comoda regolazione dell'hop-up (con una sola mano), o meno..

[Immagine: 2594320347_f5ee61931a.jpg]

il castello riporta il marchio "beretta" ,il nome del modello, che dalla nato works veniva commercializzato con il nome di scp-90, ed il numero di serie (n. nw0002 sul mio !!!)

[Immagine: 2583703806_e0c6d031e8_o.jpg]

meccanica :
non essendo provvisto di manuale d'utilizzo, non mi sono mai "avventurato" nello smontaggio del fucile, dato che la meccanica funzionava benissimo.
Qualsiasi rottura accidentale o pezzo smarrito si sarebbe automaticamente trasformato in una catastrofe, data l'assoluta mancanza di pezzi di ricambio per questa replica.

L'astina anteriore è in grado di ospitare batterie di tipo mini 8,4 o 9,6 v.
il selettore di tiro è istintivo (come nell'arma vera), ambidestro (presente sia sul lato dx , che sx) fluido nel settaggio ,e rimane ben bloccato nella posizione selezionata. la corsa del grilletto è piuttosto breve.

[Immagine: 2582873431_c86645f0f8_o.jpg]

[Immagine: 2595158274_4e4e1f26ec_b.jpg]

conclusioni :
non posso che esprimere un giudizio entusiastico sulla replica in questione, nonostante il prezzo e la rarità, che lo rendono un oggetto più da collezione che da utilizzo in game (provate voi a perdere qualche pezzo nel bosco, o a caderci sopra....)
Non oso immaginare le difficoltà affrontate dal produttore, che in un'officinetta quasi artigianale è riuscita a riprodurre fedelmente queta replica partendo da zero (non si tratta di una customizzazione sulla base di altre asg, ma di pezzi lavorati da zero), e non mi stupisce il fatto che sia fallita, dato che solo per realizare lo stampo per l'astina anteriore in plastica, servirebbe oggi l'investimento di una cifra superiore ai 15.000 eur.

Replica acquistata nel 2008 da un privato al prezzo di 1.000 Eur, e rivenduta nel 2010, sempre ad un privato, al prezzo di 1.300 Eur

pro :
- grado di realismo
- cura nelle finiture
- bilanciamento
- rarita'

contro :
- prezzo
- leggero gioco nella calciatura
- mancanza del manuale di utilizzo
- impossibilità di reperire ricambi aftermarket

Harry Callahan: We're not just going to let you walk out of here.
Crook: Who's "we", sucker?
Harry Callahan: Smith, and Wesson, and me.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 01-08-2012 03:10 PM da calcifer.)
01-08-2012 03:04 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
[WD] CSgt.Lennox Offline
LC CSgt.Lennox

Messaggi: 35
Registrato: Aug 2012
Messaggio: #2
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
Mi sono commosso a vedere questa replica. Mi riporta al giuramento.

Che si sappia, qualcuno ha mai tentato di partire dal modello FNC? Almeno nel peso è abbastanza fedele all'originale...
02-08-2012 08:58 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
calcifer Offline
Georgia redneck

Messaggi: 1,733
Registrato: Jul 2012
Messaggio: #3
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
tanti, tantissimi han provato a replicare artigianalmente l'SC
Partendo da zero o partendo dall'FNC
Quasi tutti hanno mollato botta dopo poco.
Qualcuno è riuscito a creare qualcosa di funzionante ma esteticamente orèndo.
Pochissimi (credo si contino sulle dita di una mano) con pazienza, abilità e lavoro certosino, ce l'hanno fatta.

Harry Callahan: We're not just going to let you walk out of here.
Crook: Who's "we", sucker?
Harry Callahan: Smith, and Wesson, and me.
02-08-2012 10:32 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rammstein Offline
MadeInGermany

Messaggi: 94
Registrato: Aug 2012
Messaggio: #4
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
Pezzo straordinario (la replica,quello vero un po' meno Big Grin )...
E' sempre bello rivederlo Wink

Love is like a rose,even the most beautiful dies.
-Till Lindermann-

Più è vasto il fiume in cui peschi,più pesci avrai speranza di pescare.
-Raffaele Magurano-


MEIN EHRE HEIßT TREUE
02-08-2012 10:40 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
evilzek Offline
Super Moderatore

Messaggi: 1,813
Registrato: Jul 2012
Messaggio: #5
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
calcifer cosa aveva di gear? un 3°?

[Immagine: fWfxJ.jpg]
02-08-2012 11:35 PM
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
calcifer Offline
Georgia redneck

Messaggi: 1,733
Registrato: Jul 2012
Messaggio: #6
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
(02-08-2012 11:35 PM)EVILZEK Ha scritto:  calcifer cosa aveva di gear? un 3°?

e chi lo sa, zek.... mai avuto il "coraggio di smontarlo".... anche perchè frullava come un violino.
A dir la verità avevo cercato di aprirlo, ma alla prima vite a rischio spanatura, ho lasciato perdere. Spaccare qualcosa avrebbe significato dover far ricostruire il pezzo a CNC.

Comunque da notizie in rete pare montasse un 2^ marui customizzato nei componenti.
Il rumore era stranissimo... una via di mezzo tra PTW e tradizionale.

Harry Callahan: We're not just going to let you walk out of here.
Crook: Who's "we", sucker?
Harry Callahan: Smith, and Wesson, and me.
03-08-2012 12:50 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
evilzek Offline
Super Moderatore

Messaggi: 1,813
Registrato: Jul 2012
Messaggio: #7
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
eehh...questo se lo tenevi...era come un diamante Smile
un valore nel tempo...
purtroppo non ho mai avuto il piacere di vederlo "live" Sad

[Immagine: fWfxJ.jpg]
03-08-2012 01:05 AM
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
calcifer Offline
Georgia redneck

Messaggi: 1,733
Registrato: Jul 2012
Messaggio: #8
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
(03-08-2012 01:05 AM)EVILZEK Ha scritto:  eehh...questo se lo tenevi...era come un diamante Smile
un valore nel tempo...
purtroppo non ho mai avuto il piacere di vederlo "live" Sad


luigi (berserk) mi da della testa di cazzo ogni singola volta che ci incontriamo, per averlo venduto.
Ed io, mesto, annuisco ed abbasso lo sguardo.
Ma chevvoifà..... non sono un nababbo come hood Tongue ed ai tempi dovevo comprarmi la macchina.
1300 eur facevan comodo....

Harry Callahan: We're not just going to let you walk out of here.
Crook: Who's "we", sucker?
Harry Callahan: Smith, and Wesson, and me.
03-08-2012 01:09 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
raptor_ Offline
RRV docet

Messaggi: 184
Registrato: Aug 2012
Messaggio: #9
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
(02-08-2012 11:35 PM)EVILZEK Ha scritto:  calcifer cosa aveva di gear? un 3°?

2° gen, era un pò come i kit hurricane, tra l'altro consigliavano GB mauri...

(02-08-2012 11:35 PM)EVILZEK Ha scritto:  calcifer cosa aveva di gear? un 3°?

2° gen, era un pò come i kit hurricane, tra l'altro consigliavano GB mauri...

Sicuramente non esiste nessuna caccia come la caccia all'uomo, quelli che hanno cacciato abbastanza a lungo un uomo armato e hanno apprezzato questa esperienza, non si interesseranno mai più veramente a niente.
Ernest Hemingway
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-08-2012 08:42 AM da raptor_.)
03-08-2012 08:37 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
trauma Offline
asd the joker foglizzo(to)

Messaggi: 74
Registrato: Aug 2012
Messaggio: #10
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
spero un giorno qualche marchio si decida a produrlo sopratutto a prezzi abbordabili,ma la vedo molto dura.
10-08-2012 01:11 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RedBeard Offline


Messaggi: 128
Registrato: Aug 2012
Messaggio: #11
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
un po, fuori tema, ma che voi sappiate ARX160??? qualcuno lo farà?? perché credo che per questo modello ormai, possiamo mettere l'anima in pace!
12-08-2012 02:25 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mariobabo Offline


Messaggi: 167
Registrato: Aug 2012
Messaggio: #12
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
Citazione:un po, fuori tema, ma che voi sappiate ARX160??? qualcuno lo farà?? perché credo che per questo modello ormai, possiamo mettere l'anima in pace!

OT on.
non so se scoraggia o no, momentaneamente l' ARX160 da quello che sapevo io è prodotto solo da una casa americana, e qui viene il bello.. oltre a non essere molto fedele e di orribile produzione è anche a MOLLA! Esatto.. a MOLLA! Non ricordo la marca ma avevo vista una discussione su SAM..
OT off.

Zek, pensi che avendo l'originale o delle misure abbastanza precise dell SC, riesci a fare qualche capolavoro dei tuoi??
12-08-2012 08:45 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Slider Offline


Messaggi: 122
Registrato: Aug 2012
Messaggio: #13
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
ooooossignur oooooossignuuuuuuuuuuuuuuuuuur che spettacolo, a poterlo avere.....

Un'accurata pianificazione non potrà mai sostituire una botta di cu*o
13-08-2012 02:47 PM
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
SteamBoy Offline


Messaggi: 44
Registrato: Aug 2012
Messaggio: #14
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
partiamo subito dal presupposto che i fucili EI mi fanno tutti Ca...e ma qui bisogna dare atto che questa replica e veramente ben fatta e aprezzabile

Burn my flag and i'll show you the stars!!
[Immagine: truepatriot.jpg]
14-08-2012 10:56 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Afo Wolfpack Offline


Messaggi: 37
Registrato: Aug 2012
Messaggio: #15
RE: NATO WORKS - Beretta SCP 70/90
(14-08-2012 10:56 AM)SteamBoy Ha scritto:  partiamo subito dal presupposto che i fucili EI mi fanno tutti Ca...e ma qui bisogna dare atto che questa replica e veramente ben fatta e aprezzabile


Beh... la Benelli fà delle belle armi -_-"
Cmq, Calcifer a chi l hai venduto? Su facebook ho qualche conoscente asiatico e uno di loro ha questa replica (tra l altro hanno dei setup italiani davvero meravigliosi o.O)


Allegati Anteprime
   
19-08-2012 07:42 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: